NUOVO INCARICO ALL’ORIZZONTE

NUOVO INCARICO ALL’ORIZZONTE

Bellissima novità in ambito archeologico.

Ci siamo aggiudicati un interessantissimo incarico in Sardegna: consolidamento e restauro del nuraghe Palmavera.

Situato nel territorio della Nurra, il nuraghe Palmavera sorge a ridosso del mare, sulla strada che collega Alghero a Porto Conte, in posizione privilegiata di avvistamento e facilmente raggiungibile.
Fu proprio la felice ubicazione che determinò, in epoca moderna, il fortunato destino del complesso nuragico, tra i primi ad essere scavato con metodo scientifico e tra i primi ad essere restaurato con il chiaro intento di valorizzazione per la fruizione pubblica.
La Nurra è una delle regione storiche della Sardegna che presenta tra i più alti indici di densità di monumenti nuragici. Sul finire del XIX sec. fu avviato su scala nazionale il progetto per la redazione
della Carta Archeologica d’Italia.
Come Regione pilota fu scelta la Sardegna e nell’ambito del territorio isolano la regione della Nurra, che già nel 1880 si presentava ricca di monumenti preistorici emergenti dal terreno. Il censimento fu portato avanti con professionalità e passione negli anni 1882-1883, e portò all’individuazione di ben 276 nuraghi, per molti dei quali furono effettuati i rilievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =